News

Isweb Avezzano, una vittoria per scrivere la storia: tutta la città al fianco dei gialloneri

26/04/24

  • Isweb Avezzano, una vittoria per scrivere la storia: tutta la città al fianco dei gialloneri

    [a cura dell'ufficio stampa del club] AVEZZANO - Saranno ottanta minuti di combattimento e scontri, di resistenza e coraggio, di determinazione e sogni: l'Isweb Avezzano Rugby questa domenica ospiterà l'Unicusano Livorno Rugby con un solo obiettivo in testa, quello di vincere per ottenere il passaggio matematico in A1 ed entrare così nell'élite del rugby nazionale riservato alle 18 migliori squadre italiane.  

    "Lo sport può farti vivere emozioni fortissime - spiega il presidente del club, Alessandro Seritti - un risultato positivo tra le mura amiche contro il Livorno ci permetterebbe di conquistare il passaggio in serie A1, un traguardo storico per la nostra società e per tutto il territorio marsicano. Mi piacerebbe regalare ai nostri meravigliosi ragazzi una strepitosa cornice di pubblico, per incitarli ed aiutarli a coronare questo sogno. Il mio è un appello a tutta la città: venite allo stadio Trombetta! Forza Isweb Avezzano Rugby".ì

    I gialloneri arrivano a questa gara forti di sei vittorie consecutive, con l'entusiasmo alle stelle e consapevoli del proprio valore espresso sul campo. I ragazzi dell'head coach Vincenzo Troiani sono attualmente terzi con 75 punti, a sette lunghezze dal Livorno quarto in classifica. Una vittoria sul club toscano equivarrebbe a passaggio diretto in A1. Il primo match point, dunque, a due giornate dalla chiusura del campionato.

    "Una gara di estrema importanza che ci permetterebbe di raggiungere con una gara di anticipo un obiettivo cercato e voluto con impegno, determinazione e abnegazione", spiega ai microfoni mister Troiani, "stiamo preparando al meglio la squadra perché il Livorno ha dimostrato di essere un team molto preparato. Lo staff di riabilitazione, guidato dalla dottoressa Giulia Blasetti, sta lavorando al meglio per ristabilire gli acciacchi derivanti dal match di domenica scorsa sul duro campo di Villa Pamphili. Lunedì dopo le terapie i ragazzi sono scesi in acqua per smaltire le tossine accumulate. Martedì abbiamo effettuato una seduta di video analisi per lavorare sui punti forti/deboli del Livorno poi tutti in campo per ina seduta tecnica. Domenica sarà un match difficile ma siamo convinti che il nostro pubblico, che ci ha sempre supportato in tutto il nostro percorso, ci darà la forza necessaria per superare anche questo ultimo ostacolo".

Download area tecnica
Mister-Wolf srl