News

FIR ABRUZZO, COLELLA: "GIOVANI, FORMAZIONE E VICINANZA ALLE SOCIETÀ GLI INGREDIENTI PER LA RIPARTENZA"

30/08/21

  • FIR ABRUZZO, COLELLA:

    L'AQUILA - Dopo un anno e mezzo di stop, il mondo del rugby è pronto a ripartire, con ancora diverse incognite legate all'imprevedibile andamento della pandemia, ma soprattutto con una gran voglia di rilancio. 

    Il direttore tecnico regionale Antonio Colella ha parlato di quelli che sono gli obiettivi del comitato regionale per il prossimo anno, tra le difficoltà di oggi e le ambizioni per il futuro della palla ovale.

    "Questo sarà un anno di restart; programmare a breve termine è difficile, la situazione è in divenire. Con la pandemia si sono venute a creare situazioni che hanno modificato i piani anche interpersonali. La situazione prospetta diverse criticità, dovute anche al rispetto di regole come il green pass; abbiamo però la grande volontà di lavorare con le società nel rispetto delle regole che ci saranno".

    Oltre alle problematiche legate al CoVid, una delle sfide più grandi sarà quella di rilanciare e far crescere il movimento, riportando la passione per la palla ovale.

    "La difficoltà maggiore sarà quella di ritornare ad un ambiente sano e positivo che possa essere attrattivo per gli appassionati del rugby" sottolinea Colella. "Il lavoro specifico del comitato sarà indirizzato al sostegno di tutte le società, tenendo bene in considerazione quelle che possono essere le esigenze rispetto ai territori in cui ci si trova. Lavoriamo per far espandere il nostro sport, partendo dalle scuole con progetti federali e in itinere con il comitato che mettano al centro il lavoro coi ragazzi, e continuiamo a investire sulla formazione dei tecnici sia mediante i corsi di fir centrale che con un progetto specifico di FIR Abruzzo, con il coinvolgimento attivo delle società". 

    Per chiudere, un augurio per la prossima ripartenza dei campionati. "L'augurio maggiore che si possa fare per la stagione agonistica è un ritorno alla normalità: sicuramente i numeri saranno più alti rispetto all'estate, ma con il lavoro e la programmazione siamo a fianco delle società per metterle nelle condizioni migliori per affrontare la stagione con la giusta serenità".

Download area tecnica
Mister-Wolf srl