News

RUGBY SAMBUCETO 2008

13/11/09

  • Rinnovato il consiglio direttivo della RUGBY SAMBUCETO 2008 asd che incrementa i suoi iscritti, sostenitori e dirigenti; per questo sono stati nominati i vari dirigenti di categoria, responsabile di attrezzatura e abbigliamento nonché responsabile del terzo tempo. Con grande entusiasmo per questo nobile sport, la società ha stilato un programma annuale di tutto rispetto atto a divulgare e rendere sempre più vicino ai ragazzi il rugby. Oggi il Rugby Sambuceto 2008 vanta circa 100 iscritti , ragazzi giovanissimi e volenterosi, distribuiti nelle categorie che vanno dall’Under 8, all’ Under 10 , all’Under 12, Under 14, ed anche, per la prima volta, l’Under 16 che partecipa al Torneo Interregionale di categoria. Avvalendosi di allenatori preparati e motivati, anche della “old generation”, questa neo-società sta interessando sempre più gli amanti dello sport e soprattutto dei valori che sostiene nella crescita fisica e caratteriale dei ragazzi che lo praticano. Attività sportiva totalmente gratuita, perché lo sport deve essere per tutti, e seguiti dai fedelissimi “genitori fan club” questi atleti approdano in campi diversi lasciando sempre ottime impressioni per la preparazione atletica, il fair-play (molto importante se consideriamo fatti di cronaca purtroppo a noi molto recenti) e tanta voglia di imparare e lottare per quella palla ovale che viene tanto contesa e che “l’avversario non molla mai”. Rinnovati pertanto i progetti educativi si guarda al futuro con ottime prospettive soprattutto tenendo conto del fatto che l’Amministrazione Comunale della Città di San Giovanni Teatino ha provveduto di dotare questa società di un importantissimo e fondamentale campo in erba sintetica di ultima generazione che, per inciso, primo in Abruzzo, darà l’opportunità di confrontarsi in maniera ottimale con tutte le squadre che oggi attivamente fanno Rugby. Senza dubbio sentiremo molto parlare di questa società, sicuramente in positivo, e finalmente potremo vedere giocare questo sport in maniera idonea, bella e nel rispetto delle regole e dell’avversario, nel pieno rispetto dell’etica sportiva e comportamentale che la contraddistingue. Giocando a Rugby vengono fuori i caratteri migliori e si formano per la vita legami indissolubili con la propria personalità Forza ragazzi.

Download area tecnica
Mister-Wolf srl