News

Coronavirus, FIR Abruzzo avvia una raccolta di bisogni dei club

28/03/20

  • Coronavirus, FIR Abruzzo avvia una raccolta di bisogni dei club

    "Così come la FIR centrale dovrà fare un lavoro difficile, analogamente vi chiedo uno sforzo per comunicare al Comitato Abruzzese, anche via mail, quali siano le esigenze per le quali pensate che un contributo federale possa essere indispensabile". 

    Sono parole del presidente della Federazione Italiana Rugby abruzzese Giorgio Morelli, che in una lettera inviata oggi ai club regionali avvia una raccolta dei bisogni da parte delle società, in un momento difficilissimo per tutto il Paese e per il movimento ovale nazionale e regionale.

    All'indomani dell'ufficializzazione sull'annullamento della stagione sportiva 2019-2020, il numero uno di FIR Abruzzo ha voluto scrivere una seconda riflessione sullo stato dell'arte del rugby in Abruzzo e sul difficile momento collettivo che ci attende.

    Di seguito è possibile scaricare la lettera integrale.

Download area tecnica
Mister-Wolf srl