News

Il Pescara racconta la trasferta di Roma

28/01/19

  • Il Pescara racconta la trasferta di Roma

    a cura dell'ufficio stampa del club - Trasferta a Roma contro la US Roma Rugby 1947 prima in classifica. Gli squali partono aggressivi e per 15 minuti tengono gli avversari nei loro 22 metri purtroppo senza concretizzare. Di seguito a due placcaggi mancati la US Roma va in meta ripetendosi dopo 3 minuti allo stesso modo. Il primo tempo è stato molto combattuto ed intenso con 7 punizioni a nostro favore scegliendo sempre di andare in touche. Il secondo inizia con una meta della US Roma al primo minuto seguita da un'altra da intercetto al 10 minuto. La sharktribe interrompe il dominio dei padroni di casa con una azione corale concretizzata dalla meta di Nepa. Poi la fatica e la panchina corta fa si che la US Roma continui a macinare gioco segnando altre due mete. 

    Bravi i nostri ragazzi che contro i primi del girone, hanno dimostrato grande volontà e spirito di sacrificio giocando un bel rugby e meritandosi le congratulazioni degli avversari. Ma non basta, bisogna vincere. La prossima partita sarà in trasferta a L’Aquila contro la Polisportiva.

Download area tecnica
Mister-Wolf srl