News

Avezzano, i commenti post partita

21/01/19

  • Avezzano, i commenti post partita

    "È stata una partita molto combattuta nell'ambito della quale abbiamo subìto la quarta meta nei minuti finali, ed altre due sono state dettate da nostre sviste". Sono le parole del capitano dell'Avezzano Rugby, Roberto Lanciotti, a margine dell'incontro contro la Capitolina disputatosi ieri a Roma e perso con il risultato di 22-0. 

    "Abbiamo avuto degli iniziali problemi in mischia chiusa ed in touche che però siamo riusciti a colmare - ha specificato il capitano - e sul finale eravamo dominanti in questi due lanci di gioco; partite come questa ci aprono soltanto gli occhi sulle nostre potenzialità - ha continuato il giallonero - e la posizione che occupiamo attualmente in classifica non rende giustizia al lavoro che abbiamo svolto e a quello che stiamo facendo". 

    La sconfitta, senza dubbio, è stata condizionata anche dalle molte assenze che hanno costretto il tecnico giallonero, Pierpaolo Rotilio, a scendere in campo con una formazione rimaneggiata. "Complimenti alla Capitolina - ha detto il tecnico - che  si è dimostrata più forte e più organizzata ma comunque sono soddisfatto della prestazione dei miei che sono scesi in campo con grande determinazione e voglia di confrontarsi". 

    "Siamo rimasti a lungo in partita nonostante la pressione dell’avversario e le notevoli difficolta organizzative dovute soprattutto alle assenze - ha ribadito Rotilio -  siamo infatti scesi in campo con dei ruoli completamente scoperti, causa infortuni, lavoro, e una rosa corta sin dal principio, tuttavia - ha proseguito l'allenatore - l’atteggiamento è stato quello di una squadra matura, e abbiamo lottato fino alla fine ma resta da rivedere la gestione della touche che è stata superficiale". 

    Sconfitta anche per l'under 18 giallonera che all'ultimo minuto cede 24 a 19 a Catania, ritornando , però, dalla Sicilia con un punto prezioso ai fini della classifica. 

Download area tecnica
Mister-Wolf srl