News

Serie A, L'Aquila alla difficile trasferta di Piacenza

26/01/18

  • Serie A, L'Aquila alla difficile trasferta di Piacenza

    a cura dell'ufficio stampa del club - Una gara difficile quanto importante. Con questi due aggettivi può riassumersi la partita che L'Aquila Rugby Club affronterà domenica 28 gennaio nella seconda giornata della Poule Promozione 1 di Serie A. Il palcoscenico dell'incontro sarà lo stadio "Beltrametti" di Piacenza, dove i neroverdi sfideranno i Lyons, tra le squadre più accreditate per il salto in Eccellenza. Il fischio di inizio sarà affidato al sig. Blessano di Treviso alle ore 14:30.

    I destini delle due compagini si sono incrociati spesso negli ultimi anni. Oltre alla finale di Serie A della stagione 2013-2014, che vide i neroverdi vincitori, proprio il Beltrametti ospitò il match salvezza che nell'aprile 2016 condannò di fatto L'Aquila alla retrocessione in Serie A, premiando gli stessi bianconeri emiliani.

    Ora entrambe le squadre si ritrovano nella serie cadetta e domenica sarà battaglia: "Per noi quello di domenica è il primo vero test della stagione – afferma il direttore tecnico Vincenzo Troiani – incontreremo una squadra ben costruita e ben disposta in campo, con una mischia potente e una linea dei tre quarti con due player stranieri che organizzano e concretizzano il dominio degli avanti”.

    Per Troiani i Lyons sono la squadra che ha più impressionato in questa prima parte di stagione, avendo una struttura da Eccellenza, “un po' come erano I Medicei lo scorso anno”.

    “Arriveremo a Piacenza con umiltà e con la consapevolezza che dovremo lottare duro per portare a casa una buona prestazione. Siamo fiduciosi sul fatto che usciremo a testa alta da un campo difficile”, conclude il coach aquilano.

    Buono il lavoro svolto in settimana dal gruppo neroverde, con lo staff medico – il medico Federica Aielli e il fisioterapista Luigi Di Ruscio – che hanno fatto gli straordinari per recuperare alcuni giocatori usciti malconci dal match contro l'Ottopagine Benevento.

    La probabile formazione: Cialente; Palmisano, Speranza, Angelini, Rettagliata G.; Viacava, Carnicelli; Cerasoli, Basha, Ponzi; Grassi, Vaschi; Rossi, Rettagliata N., Barducci.

    A disposizione: Fusco, Tinari, Troiani, Angelozzi P., Sansone, Ciofani, Ciaglia.

    [foto MM - L'Aquila Rugby Club]