News

La Gran Sasso cede all'Ottopagine Benevento

05/11/17

  • La Gran Sasso cede all'Ottopagine Benevento

    a cura dell'ufficio stampa del club - La giornata già triste di suo per la sconfitta in casa contro il Benevento, diventa nera per la Gran Sasso quando la notizia della morte del padre dell’allenatore dei trequarti Marco Brandizzi raggiunge il gruppo. A Marco e a tutta la sua famiglia va prima di tutto il pensiero di tutti i grigiorossi, squadra, staff, società, tifosi.

    Venendo all'incontro c'è da raccontare una partita combattuta più di quanto racconti il punteggio, con Benevento bravissimo a mantenere le consegne e con un Cioffi in grande condizione che capitalizza tutto ciò che gli capita sul piede. È questo il punto sul quale batte anche il coach Lorenzetti, visibilmente contrariato: "Se non rispettiamo le consegne date vengono fuori i problemi, se questo accade quando siamo rimaneggiati ancora di più, questa partita è un passo indietro rispetto a domenica scorsa".

    Nel primo tempo la Gran Sasso spreca troppo, maul di 20 metri che si ferma a pochissimo dalla linea, meta non segnata per un piede fuori dalla linea di fondo e tanti piccoli errori che condizionano mentalmente i grigiorossi, che pure propongono un bel gioco quando riescono a portare la palla a largo. Il risultato dei primi 40’ premierebbe comunque i padroni di casa se non vi fosse una contestata meta di Moylan a tempo scaduto a portare i campani avanti 22 a 15.

    Nel secondo tempo, complice la pioggia la partita finisce in mano al Benevento, che con ripetute sequenze di  touche, maul e calcio di punizione, riesce a mantenere sempre i grigiorossi lontani dalla propria area di meta, ma l’impressione è che una segnatura dei padroni di casa possa riaprire l’incontro. Alla fine la segnatura non arriva e quasi inevitabilmente giunge, meritata, anche la quarta meta biancoazzurra da maul, che fissa il risultato sul 28 a 18.

    ____

    Villa Sant’Angelo (AQ), Campo Sportivo – domenica 5 novembre

    Gran Sasso Rugby v Ottopagine Benevento 18-38 (15-22)

    Marcatori: p.t. 2’ mt. Notariello tr. Cioffi (0-7); 15’ cp. Cioffi (0-10), 16’ cp. Du Toit (3-10), 21’ mt. Du Toit (8-10), 34’ mt. Timossi tr. Cioffi (8-17), 38’ mt. Du Toit tr. Du Toit (15-17), 43’ mt. Moylan (15-22). 4’ st. cp. Cioffi (15-25), 10’ st. cp. Du Toit (18-25), 13’ st. cp. Cioffi (18-28), 18’ st. cp. Cioffi (18-31), 39’ st. mt. Moylan tr. Cioffi (18-38)

    Gran Sasso Rugby: Du Toit, Capone, Fattore, Giampietri, Anibaldi, Lorenzetti, La Chioma (22’ st. Valdrappa), Pattuglia (31’ st. Ippoliti), Lofrese, Suarez (25’ st. Tresca sost. temporanea), Santavenere, Fiore, Milani (5’ st. Mandolini), Iezzi, Di Febo A. All. Lorenzetti

    A disposizione: Tresca, Marchetti, Alfonsetti, Chiarizia

    Rugby Benevento: Cioffi, Timossi, Ciarla, Petrone, Casillo, Botticella, Carluccio, Russo, Moylan, Giangregorio, Calicchio (1’ st. Ricco), Valente, Notariello, Botticella, Bosco. All. Valente

    A disposizione: Marangeli,  Luciani, Giangregori, Izzo, Vallone, Palumbo

    Arb. Masini

    Calciatori: Du Toit (Gran Sasso) 3/4; Cioffi (Rugby Benevento) 6/7

    Cartellini: 11’ st. Casillo (Benevento), 21’ st. Iezzi (Gran Sasso)

    Note:  Campo in buone condizioni. Circa 140 spettatori presenti

    Punti conquistati in classifica: Gran Sasso Rugby 0; Ottopagine Benevento 5

    [foto Stefano Laglia]