News

Riceviamo e pubblichiamo dal Sambuceto Rugby: Secondo Torneo di Mini rugby Città di San Giovanni Teatino – 19 e 20 giugno

23/06/10

  • La prima giornata del 2° Torneo di Mini rugby Città di San Giovanni Teatino è stata caratterizzata da un impietosissimo temporale durante le finali di under 12 e under 10. Fino a quel punto la giornata ci aveva riservato un bellissimo clima con una temperatura ottimale per disputare il torneo.

    Alcuni numeri: quattro le formazioni di Under 8, sette  di Under 10 e sei di Under 12; duecento quaranta i mini rugbysti scesi in campo, trecentocinquanta i pasti serviti al terzo tempo, sei i fusti di birra spillati, tantissima la partecipazione del pubblico all'evento, duemila gli arrosticini consumati nel “terzo tempo serale” con gli amici del Rugby Seriate e Rugby Zogno della provincia di Bergamo con i quali è stato fatto un gemellaggio. 

    Il torneo vede vincitore della categoria under 12 l'esperta Capitolina Rugby che batte L'aquila Rugby in finale. Nella categoria under 10 vince l'Appia Rugby che si aggiudica la finale con il Sambuceto Rugby ed infine nella categoria under 8 la vittoria va alla squadra locale di Sambuceto che in una bellissima finale vince sulla Capitolina Rugby.

    Al di là di quelli che sono i risultati il torneo è stata una vera festa dei piccoli bambini rugbysti in una cornice di gioia e allegria di tutti gli adulti presenti.Il premio fair play è stato assegnato alle società di Zogno e Seriate, presenti al torneo con due under 10 e una under 12.

    Nella seconda giornata del 2° Torneo di Mini rugby Città di San Giovanni Teatino, interamente dedicata alla categoria Under 14, la giornata é stata caratterizzata da un tempo clemente che ci ha lasciato giocare, fare le premiazioni e far partire in tutta tranquillità le squadre partecipanti. Le nove squadre partecipanti si sono affrontate in un rugby a tutto campo, sui fantastici prati di erba naturale e sintetica della Città dello Sport di San Giovanni Teatino, davanti a tanti genitori e appassionati che sono affluiti sia nella mattinata che nel pomeriggio.

    190 Atleti e 300 pasti serviti al terzo tempo, tanta la birra spillata ed una enorme quantità di dolci, preparati dalle mamme del mini rugby, divorati.

    La Polisportiva L'Aquila Rugby, dopo due tempi regolamentari e un tempo supplementare finiti 0-0, ha avuto la meglio sui ragazzi del Sambuceto Rugby ai calci di punizione per tre trasformazioni a due.

    Al terzo posto si è classificata l' Unione Capitolina, al quarto l'Old Pescara Rugby, al quinto il San Cesario Rugby Junior Senza Confini, al sesto posto il Sulmona Rugby, al settimo posto l'Ascoli Rugby, all' ottavo posto il Taranto Rugby e al nono posto l'altra compagine del Sambuceto Rugby.

    A tutti i 50 volontari, genitori, dirigenti, accompagnatori del Sambuceto Rugby, alla amministrazione comunale di San Giovanni Teatino, al Presidente del Coni Provinciale dott. Milozzi e a quanti hanno reso possibile questa manifestazione va il ringraziamento dei piccoli rugbysti del Sambuceto Rugby.